Vacanze Low Cost

Cosa fare a Capodanno a Londra

Nonostante la crisi, una destinazione che non conosce periodi magri nelle vacanze degli Italiani è la capitale inglese. Sarà per le tante occasioni dei voli per Londra di Skyscanner o per quello che la città offre ai suoi turisti, ma qui gli aeroporti sono affollati in tutte le stagioni.

Grazie ai voli low cost e un’organizzazione che viene incontro a gruppi e famiglie, un break a Londra non è più caro come prima, ed è possibile godersi la città senza spendere una fortuna.

Mentre in passato uno dei centri nevralgici del Capodanno era Trafalgar Square, ora l’attenzione si è spostata sulle sponde del Tamigi della South Bank, dove il comune organizza ogni fine anno spettacolari fuochi d’artificio che, sullo sfondo di Westminster, del London Eye e del fiume stesso, offrono un panorama mozzafiato.

Lo spettacolo inizia dopo che il Big Ben annuncia la mezzanotte con i suoi solenni battiti, e la folla darà il via ai suoi festeggiamenti notturni. Nelle aree predisposte, i posti disponibili saranno 250,000, ma chi arriva tardi troverà sicuramente un’altra posizione. Le località migliori per ammirare gli eventi sono Westminster Bridge e la sponda nord del fiume, di fronte al London Eye. Tuttavia, chi preferisce non farsi un bagno di folla, potrà godersi i fuochi d’artificio da uno dei tanti maxi-schermi sparsi per tutto il centro, Trafalgar Square compresa.

Lo spettacolo darà il via alle danze, e ogni pub e locale apriranno le porte a feste, musiche e champagne.

Come l’anno scorso, l’Ice Bar e il suo ristorante belowzero organizzano lo stravagante party in tema “British” Keep Calm and Party On, il cui biglietto parte da 39£ fino ad un massimo di 59£. Per i tavoli con almeno quattro persone c’è una bottiglia di champagne Pommery in omaggio, mentre per i tavoli da sei persone in su le bottiglie omaggio sono due.

Per le anime romantiche, una delle opzioni più gettonate è una crociera sul Tamigi, dove i battelli turistici organizzano feste di ogni tipo dopo i fuochi d’artificio della mezzanotte, per i quali si ormeggiano in modo da far ammirare il London Eye illuminato. Tra le compagnie che offrono il servizio in barca, alcune tra le più popolari sono Silver Fleet, e Bateaux London.

Alla festa di Trafalgar Square (tube più vicina Charing Cross, sulla Northern o Bakerloo Line) sono attese centinaia di migliaia di persone: gli eventi organizzati dalla Greater London Authority nella piazza più famosa di Londra attirano anche qua la folla delle grandi occasioni.

Nel caso in cui nella notte del 31 dicembre non abbiate intenzione di dormire oppure vogliate svegliarvi presto, un modo divertente per trascorrere il primo giorno dell’anno è quello di assistere alla London New Year Day Parade: si tratta di una parata con circa 10.000 artisti provenienti da tutto il mondo e rappresenta uno degli eventi per tutta la famiglia più apprezzati non solo dai londinesi ma anche dai tanti turisti che il primo gennaio invadono le strade della capitale. Tra bande musicali, cheerleaders e svariati carri avrete il piacere di vedere da vicino delle mongolfiere mentre sfileranno anche riproduzioni su gomma di locomotive a vapore.