Viaggi avventura

Canada: la Via dei Fari, itinerario inedito in una terra dalle mille sfaccettature

la via dei fari canada

Quando sentiamo parlare del Canada pensiamo subito alla natura incontaminata e ai paesaggi selvaggi, wild. Il Canada non è solo questo, ma tanto di più!

Sicuramente tra le principali ragioni che spingono molti viaggiatori a organizzare un tour in Canada rientrano i parchi, le montagne. Oltre alle celeberrime Cascate del Niagara.

Ma sia ben chiaro: la natura non è la sola a farla da padrona.

Questa bellissima terra ha un’offerta culturale ricca e variegata. Toronto, Montreal, Quebec City, Ottawa sono solo alcune delle città canadesi più belle da visitare.

Metropoli all’avanguardia dove storia, arte e progresso tecnologico convivono in perfetta sintonia.

Ma vogliamo segnalarvi un modo diverso, alternativo, per innamorarvi ed esplorare il Canada.

Parliamo della Via dei Fari, il suggestivo percorso tra i fari più belli della costa.

Via dei Fari: quali visitare

Attraversando le frastagliate coste del Canada, lungo il fiume San Lorenzo – o lungo le rive più interne – capita spesso di ammirare uno dei numerosi fari dove il tempo sembra essersi fermato.

Queste sentinelle del mare hanno una lunga storia da raccontare.

È bene aprire gli occhi e proseguire lungo l’affascinante Via dei Fari.

Il faro Pot à l’Eau

Costruito alla fine dell’Ottocento, il faro Pot à l’Eau è situato su un isolotto del fiume San Lorenzo, a circa 8 km dalla terra ferma. È facilmente raggiungibile in battello.

Situato nell’area Faunistica Nazionale dell’Îles de l’Estuaire, è il posto ideale per fare birdwatching.

Da pochi anni è stato adibito a bed & breakfast. Un’affascinante novità per chi è alla ricerca di un’esperienza unica nel suo genere.

Il faro Ile Vert

Situato sulle rive del San Lorenzo, Ile Vert è il faro più antico del Quèbec. La sua costruzione risale ai primi anni dell’800.

Per la sua rilevanza storica e architettonica, nel 1974 è stato riconosciuto come uno dei siti più importanti del Canada. Una vera chicca, da non perdere!

Anche qui è possibile trascorrere la notte e apprezzare il suggestivo panorama già dalle prime ore del mattino.

Il faro Pointe-au-Père

Il faro Pointe-au-Père, invece, è uno dei più alti del Canada.

Si consiglia la visita all’attigua casa del guardiano. È un vero e proprio museo, ricco di reperti storici e antiche leggende legate alla navigazione.

Il faro De Matane

È il simbolo della località di Matane. Balza subito agli occhi per il rosso brillante del tetto, in contrasto con il bianco candido del resto della costruzione.

Edificato prima in legno intorno alla metà dell’Ottocento (e poi in cemento nei primi anni del Novecento), è in lizza per diventare Patrimonio dell’umanità dell’Unesco.

Il faro Bonaventure

Costruito nei primi anni del novecento, il faro è un’interessante testimonianza della lunga tradizione marittima della penisola di Gaspè.

Sono sempre numerosi i turisti che ogni anno si recano sul posto per apprezzare l’architettura e il contesto paesaggistico in cui il faro è collocato.

San Lorenzo, il grande fiume del Québec

È possibile ammirare i suggestivi fari solcando le tranquille acque del San Lorenzo, il grande fiume del Québec.

In che modo? Optando per una delle numerose compagnie di navigazione che offrono interessanti tour alla scoperta del Canada.

All’entrata del fiume Saguerney nel San Lorenzo, ad esempio, c’è un faro molto particolare, chiamato dagli abitanti del posto “la trottola”, per via della sua architettura che ricorda il classico gioco dei bambini.

È possibile ammirarlo durante uno dei numerosi tour organizzati per fare whale whatching. Sono numerose, infatti, le balene e i cetacei che popolano queste acque. In particolare nei mesi tra maggio e novembre.

Un altro valido motivo per visitare questa bellissima terra.

È tutto pronto, si parte!

Situati al centro di piccoli villaggi, su rupi difficili da raggiungere o lungo la strada, i fari attirano sempre un grande numero di turisti.

La loro architettura, la storia e le antiche leggende fanno delle sentinelle del mare uno dei simboli più particolari ed interessanti del Canada.

La traiettoria è stata tracciata, la fantasia stimolata. Adesso non rimane che mettersi in viaggio e scoprire una delle mete più affascinanti che la natura ci abbia potuto offrire, facendoci aiutare anche da agenzie come www.xplorecanada.it, che si specializzano nell’organizzazione di viaggi in Canada e che possono fornire utili indicazioni su tragitti, attrazioni e mezzi di trasporto.

Si parte alla scoperta del Canada!

Facebook
Google+
https://viaggiomania.it/canada-la-via-dei-fari">
Twitter